A cura dell’Avvocato Alida Manfredi

La mancata richiesta di assegno di mantenimento  nel giudizio di separazione non è pregiudizievole in sede di divorzio.

Non è infrequente che, per i motivi più vari, in sede di separazione il coniuge “debole” si astenga dal chiedere, a carico del coniuge “forte”, un contributo al proprio mantenimento (il cosiddetto “assegno di mantenimento” o “assegno di separazione”).

Ebbene, molti si chiedono se tale scelta sia  definitiva  ed irrimediabilmente pregiudizievole dei propri diritti.

In particolare, la domanda che in questi casi viene rivolta con maggiore frequenza ad un avvocato è la seguente: se avevo rinunciato a chiedere l’assegno di separazione, posso ancora chiedere un assegno successivamente, in occasione del divorzio, anche se la situazione economica non è mutata?

La risposta è positiva.

Questo vale in virtù dell’indipendenza dei giudizi, quello di separazione e quello di divorzio. Essendo, infatti, due fasi  che portano alla conclusione di un rapporto coniugale  ma   autonome e distinte, le richieste avanzate (od omesse) nella prima, non influiscono sulla seconda.

Nei medesimi termini si è espressa anche, con estrema (e  rara) chiarezza, la Suprema Corte di Cassazione, con la recentissima sentenza n. 2480 del 29.01.2019:

la mancata richiesta di assegno di mantenimento in sede di separazione non preclude di certo il suo riconoscimento in sede divorzile”.

La sopracitata sentenza contribuisce a far luce su una situazione d’incertezza che  portava  a soluzioni  giudiziali discordanti  nei diversi  Tribunali italiani, offrendo, a quanti si trovino nella  fase del fine-matrimonio, un autorevole  contributo al  principio giuridico – tanto fondamentale, quanto   spesso disatteso:  quello della certezza del diritto.

E soprattutto, rassicura quanti hanno, in sede di separazione, operato la scelta di astenersi dal chiedere all’ altro coniuge un contributo al mantenimento; scelta  della quale  si sono, poi, pentiti. In conclusione:  è possibile cambiare idea.

Come trovare un avvocato specializzato in Separazione e Divorzio?

In caso di necessità di assistenza legale specializzata per separazioni e divorzi o di un avvocato divorzista non esitare a consultare la sezione di JustAvv dedicata a Matrimonio, Separazioni e ai Divorzi dove potrai trovare i profili di tutti decine di avvocati esperti in tutta Italia.

Potrai visionarne il profilo completo, contattarli via messaggio e chiedere gratuitamente un preventivo personalizzato per affiancarti e darti l’assistenza di cui hai bisogno.